_R160078.jpg

SCOZIA

Skye & Ebridi esterne

WORKSHOP FOTOGRAFICO

28 aprile - 5 maggio 2019

 

Numero partecipanti: minimo 6 - massimo 8

Termine iscrizioni: 20 febbraio 2019


la scozia è una terra ricca di contrasti e bellezza rude. in particolare l’isola di skye stupisce per il paesaggio dominato dall’acqua e delimitato da montagne nere e scogliere aspre, mentre alle Ebridi esterne ogni viaggiatore respira il fascino da ultimo posto abitato del mondo. fotograferemo fari, cascate, scogliere, laghi e castelli, immergendoci anche nella meravigliosa cultura celtica fatta di torba e whisky, di cornamuse ed trekking.

Le locations prescelte sono il sogno di ogni fotografo paesaggista e non c'è modo migliore di godersele che insieme ad un piccolo gruppo di compagni di viaggio

 
 

REQUISITI PER PARTECIPARE

Per partecipare non sono richieste particolari conoscenze fotografiche, che anzi verranno arricchite attraverso lezioni teoriche e pratiche, né attrezzature professionali. Questo viaggio è pensato per il fotoamatore desideroso di scoprire posti incredibili e di portare a casa delle belle fotografie. Pur non essendo previste camminate o sforzi fisici particolari si richiede una normale condizione fisica in modo da potersi muovere autonomia e tranquillità.

 

FILOSOFIA DI VIAGGIO

I nostri viaggi fotografici si caratterizzano sempre per un equilibrato connubio tra l’approccio fotografico e quello conviviale. Ogni aspetto è organizzato con l’intento di vivere nel modo più divertente ed umanamente appagante ogni singolo momento, tanto da poter tornare non solo con delle belle fotografie ma anche con qualche nuovo amico. Quindi preferiamo sistemazioni in cottage piuttosto che in albergo perché vivere sotto lo stesso tetto contribuisce a creare un’atmosfera meno formale. I nostri gruppi sono sempre piccoli non solo per poter meglio assistere ognuno dal punto di vista del tutoring fotografico, ma anche per favorire un’atmosfera di familiarità durante tutto il viaggio.

Dal punto di vista dell’insegnamento fotografico il nostro approccio si concentra in parte sulla mera conoscenza tecnica, ma soprattutto sulla filosofia della composizione che a nostro modo di vedere rappresenta la vera essenza della fotografia e l’unico aspetto che si può apprendere solo “sul campo”.

Per questo va bene ogni fotocamera anche se non professionale.

 

ORGANIZZAZIONE DI VIAGGIO

Verranno suggeriti i voli da/per l'Italia migliori nell'ottica di far viaggiare il gruppo insieme.

La prenotazione del volo spetta unicamente al singolo iscritto.

Gli spostamenti in Islanda avverranno tramite minivan noleggiato in loco.

I pernottamenti avverranno nei pressi delle locations fotografiche e verranno scelte strutture tipiche quali b&b o cottage con la formula del self catering a seconda della disponibilità.

Durante la stagione primaverile in Scozia il clima è di solito variabile e potenzialmente freddo con alternarsi di giornate calde ed occasionali nevicate. Si consiglia di portare abbigliamento adeguato come giacche impermeabili, scarpe da trekking, pile o altri indumenti caldi.

 

 
mappa scozia.jpg

locations prescelte

 

PROGRAMMA

28 APRILE

- arrivo in Scozia, trasferimento a Portree

- sessione fotografica al tramonto a Neist Point

- pernotto presso una struttura a Portree

29 APRILE

- sessione fotografica all'alba presso il viewpoint di Quiraing

- visita della cittadina di Portree e della distilleria Talisker (opzionale)

- sessione fotografica al tramonto presso le Fairy Pools

- pernotto presso una struttura a Portree

30 APRILE

  • sessione fotografica all’alba presso Old Man of Storr

- trasferimento via traghetto alle isole Ebridi esterne

- sessione fotografica al tramonto lungo le cascate presso Sligachan

- pernotto presso una struttura nei pressi di Portree

1 MAGGIO

- sessione fotografica all’alba

- trasferimento via traghetto alle isole Ebridi esterne

- sessione fotografica al tramonto presso le scogliere di Mangersta

- pernotto presso una struttura nei pressi di Stornoway

2 MAGGIO

- sessioni fotografiche all’alba presso il circolo di pietre Callanish

- sessione fotografica al tramonto presso e scogliere Stac a Phris

- pernotto presso una struttura nei pressi di Stornoway

3 MAGGIO

- sessione fotografica all'alba presso le scogliere di Shawbost

- sessione fotografica al tramonto presso la spiaggia di Luskentyre

- pernotto presso una struttura nei pressi di Stornoway

4 MAGGIO

- sessione fotografica all'alba

- ritorno sull’isola di Skye tramite traghetto

- visita del viadotto di Glenfinnan (famoso per i film di Harry Potter)

- sessione fotografica al tramonto presso le cascate di Etive Mor e le vallate del Glen Coe

- pernotto presso una struttura presso la deliziosa cittadina di Oban

5 MAGGIO

- sessione fotografica presso il Loch Awe con il suo Kilchurn castle

- trasferimento all’aeroporto e rientro in Italia

Il presente programma ha valore indicativo ed è soggetto a cambiamenti sulla base di richieste dei partecipanti o di esigenze organizzative. 


COSA E' COMPRESO

  • tutoring 24 ore

  • lezioni pratiche e teoriche

  • pernotti

  • spostamenti

  • traghetti

cosa non e' compreso

  • voli aerei

  • pasti

  • assicurazione di viaggio

  • tutto ciò non espressamente indicato


Altri viaggi fotografici in programma:

 

Islanda 2019

consulta il programma

 

 

Il tour fotografico in Islanda 2018 è stato memorabile. Ecco un brevissimo racconto di viaggio

Islanda 2018

racconti di viaggio

 

 

Per richiedere informazioni o per prenotare il tuo posto riempi il modulo

Name *
Name